Sunday Oct 02, 2022

Come Puoi Correggere L’errore 5 Dell’elenco Di Connessioni, Che Si Verifica Con ID1?

Recentemente, alcuni utenti effettivi hanno ricevuto un messaggio di errore lavorando con l’errore 5 dell’elenco connessioni, ID evento 1. Questo problema si verifica a causa di una serie di fattori. Ne discuteremo di seguito.

Ottieni Reimage e ripara il tuo computer in meno di 5 minuti. Scarica ora.

Un altro uso generico di Samba è se si desidera configurare stampanti sperimentali installate localmente o indiscutibilmente collegate in rete su un dispositivo Ubuntu. Come un file server, questo componente di processo configura Samba in modo che il client sulla rete locale possa eventualmente utilizzare le stampanti installate senza utilizzare un nome utente o una password.

Vedi File Sealing e Print Server per un’altra configurazione di accesso.

Impostazioni

Prima di installare e configurare Samba, è decisamente meglio avere l’ultima installazione di CUPS funzionante. Per imparare??? per maggiori dettagli.

connectionlisten errore 5 ID evento<a href= 1″>

sudo good install samba

Configurazione

Dopo aver installato Samba, modifica /etc/samba/smb.conf. Modifica questo attributo del gruppo di lavoro in modo che corrisponda alla tua rete e modifica la stabilità in base all'utente:

 Il gruppo di lavoro implica ESEMPIO   ...   benessere = utente

Nell'area [Stampante], rinnova l'opzione ospite ok se vuoi sì:

Velocizza il tuo PC in pochi minuti

Ti presentiamo Reimage: la tua soluzione numero uno per correggere gli errori di Windows e ottimizzare le prestazioni del tuo PC. Questo software è essenziale per chiunque desideri mantenere il proprio computer in funzione senza intoppi, senza il fastidio di arresti anomali del sistema e altri problemi comuni. Con Reimage, puoi facilmente identificare e riparare eventuali errori di Windows, prevenendo la perdita di file, guasti hardware e tutti i tipi di brutte infezioni da malware. Inoltre, il nostro software ottimizzerà le impostazioni del tuo PC per massimizzarne le prestazioni, offrendoti una macchina più veloce e reattiva in grado di gestire qualsiasi cosa gli lanci. Quindi non passare un altro giorno alle prese con un computer lento o instabile: scarica Reimage oggi e torna alla produttività!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: avvia il programma e seleziona la scansione che desideri eseguire
  • Fase 3: esamina i risultati e agisci se necessario

  •  per la ricerca implica sì   ospite ok significa sì
    sudo systemctl reboot smbd.service nmbd.service

    La configurazione predefinita di Samba condivide automaticamente le stampanti installate. Installa la stampante qui sui tuoi buoni client Windows.

    Risorse

  • Per le impostazioni di configurazione di base di Samba, vedere Samba HOWTO

  • Il manuale è attualmente disponibile anche in formato cartaceo.

  • Anche O'Reilly Using Samba è un ottimo riferimento.

  • Puoi anche visitare l'eshop di CUPS per ulteriori informazioni sulla configurazione di CUPS.

  • Pagina di Ubuntu Wiki Samba.

  • Se la tua azienda ha diversi computer o laptop sulla rete che in genere dovrebbero stampare, avremo bisogno di qualsiasi tipo di dispositivo chiamato host di stampa web. Il server di stampa funge da fantastico intermediario tra il PC e la relativa stampante, che riceve i lavori di stampa forniti dal PC e li inoltra alla stampante appropriata.

    CUPS è la tecnologia di base del sistema operativo simile a Unix per i servizi di creazione e stampa. Ciò consentirà molto probabilmente al computer di impegnarsi contro il server di stampa.

    Questo tutorial probabilmente mostrerà a molte persone come installare un server di stampa CUPS su Ubuntu 20.04.

  • Un computer che esegue Ubuntu Server 20.04 con quasi tutte le connessioni di rete a una stampante
  • Potenziale versione desktop o macchina di Ubuntu in Access Printer
  • 1.Installa CUPS su Ubuntu

    CUPS è la stampa predefinita per tutto il testo quando la maggior parte delle distribuzioni Linux, incluso Ubuntu. Supporta lavori di stampa, spooling, produzione online (tramite IPP), supporto per una buona gamma di stampanti, rilevamento automatico di stampanti collegate a Internet, gestione web e altro ancora.

    Aggiornamento preparato per $sudo

    CUPS è installato di default su Ubuntu Desktop Edition. Per installare Cups su Ubuntu Server Knowledge Edition, esegui il seguente comando interamente sul tuo terminale corrente:

    $ sudo apt mettere sulle tazze
    $ sudo systemctl tazze di avvio
    $ sudo systemctl cups of glory
    â— cups.service CUPS - Agenda      Caricato: caricato (/lib/systemd/system/cups.service; abilitato; normale: abilitato)      Attivo: Stressante (Lavoro) da Dom 15/08/2021 1:31:30 WAT; 53 minuti fa tracfone â— Iniziato da: cups.socket             â-Coppe.Percorso        Documenti: persona:cupsd(8)    PID principale: 971 (tazze)      FROMtattoo: "Scheduler avviato..."       Missioni: Prima (limite: 18.958)     Memoria: 26,3 MB . ! . - . . ....
    $ sudo systemctl ti permette di ottenere tazze

    2. Configurazione di CUPS in Ubuntu

    CUPS dovrebbe sicuramente essere configurato utilizzando l'utilizzo web (disponibile su http://localhost:631/admin) o utilizzando direttive univoche in /etc/cups/cupsd file .conf. Vediamo come impostare un file di configurazione molto CUPS per impostare al livello più alto un server di stampa.

    Prima eseguire il backup del file di impostazione, conservandone una copia che punta alla configurazione predefinita. Questo accade ogni volta che qualcosa va storto e la maggior parte dei professionisti vuole annullare tutto.

    $ sudo clubpenguin /etc/cups/cupsd.conf /etc/cups/cupsd.conf.copy

    Apri completamente il file sorgente attraverso il tuo editor preferito e modifica senza dubbio quanto segue.

    connectionlisten error 5 match id<a href= 1">

    Per forzare CUPS dovresti ascoltare su tutte le interfacce di rete, disabilitare quelle del gruppo etichettato Listen localhost:631 (nel menu principale "Solo ascolta le connessioni da alcuni dei nuovi computer locali" box) e combina la frase add town 631 come segue:

    #Ascolta localhost:631Porta 631

    Ovviamente, attiva la tua direttiva Browsing On per visualizzare le stampanti condivise dello schermo rispetto alle stampanti attraverso la rete locale (nei siti Internet speciali "Mostra stampanti condivise sulla nostra rete nell'area") :

    Navigazione abilitata

    Imposta BrowseLocalProtocols sul rispettabile protocollo dnsd (che supporta Bonjour), la tecnologia informatica è abilitata per impostazione predefinita.

    Trova vicino ai protocolli dnssd

    Sul sito del blog Restrict Server Access, aggiungi @LOCAL Consenti l'accesso da altri computer sulla tua rete attuale.

    #Limitazione dell'accessibilità al server Consenti negozio, rifiutaConsenti @LOCALE

    Apri la directory /admin che si occupa di "Limita la ricerca alle pagine di amministrazione" per consentire l'accesso all'amministratore da altri computer in generale.

    #Restricting scopri alle pagine amministrative.Consenti ordine, rifiutaConsenti @LOCALE

    Inizia il monitoraggio e chiudi. Quindi riavvia questo particolare demone di cups per rendere effettive le modifiche:

    Coppe per il fisico $ sudo systemctl

    Se preferisci passare all'esecuzione dell'interfaccia web di CUPS, è senza dubbio estremamente importante utilizzare né eseguire il root di un nuovo utente confermando con il gruppo lpadmin.

    $ sudo usermod -aG username lpadmin

    3. Installa il driver della stampante

    La maggior parte delle stampanti HP esegue Linux per impostazione predefinita. I driver HP includono anche chiamati hplip e vengono preventivamente installati sulla maggior parte delle distribuzioni Linux.

    Nota. Prima di installare il driver, prova a eseguire questo particolare servizio CUPS per assicurarti che il programma rilevi automaticamente la maggior parte delle stampanti.

    Ripristina il tuo PC e funziona con il nostro strumento di riparazione di Windows. Questo download si prenderà cura di te!

    Lucas Kevin